05 dicembre 2017

Roger Waters si esibirà al Lucca Summer Festival 2018

print-icon
Roger Waters

L’estate italiana dei concerti si arricchisce di un altro nome leggendario, Roger Waters. L’ex Pink Floyd, dopo i concerti in primavera, tornerà nel nostro Paese anche per partecipare al Lucca Summer Festival.

Il parterre del Lucca Summer Festival continua ad essere tra i più interessanti del panorama musicale italiano e internazionale. Dopo le conferme di Gorillaz, Hollywood Vampires, Nick Cave & The Bad Seeds, King Crimson, l’organizzatore del Festival Mimmo D’Alessandro annuncia la presenza di un altro grande della musica, Roger Waters.

Roger Waters sarà il protagonista del Festival

Non ce ne vogliano gli altri artisti, ma possiamo affermare che l’ex Pink Floyd Roger Waters sarà il vero protagonista del Lucca Summer Festival 2018. Il musicista porterà a Lucca il suo spettacolo “Another brick in The Walll’11 luglio. Il nome circolava già da diverse settimane, qualcuno addirittura aveva azzardato una reunion di tutti i Pink Floyd, alquanto improbabile, visto che i membri superstiti della band hanno sempre negato un possibile ricongiungimento. Invece, i Pink Floyd saranno presenti attraverso lo show di Roger Waters, che ha voluto fortemente suonare proprio a Lucca, come racconta l’organizzatore Mimmo D’Alessandro: «È stato Roger Waters a volere il concerto a Lucca, affascinato dal collegamento tra le Mura e The Wall della canzone, nonostante avesse molte altre proposte». Lo show riprenderà quello eseguito in California al Desert Trip Festival e, dopo Lucca, il musicista sarà a Roma con lo stesso spettacolo. L’unica città europea ad avere lo stesso show prima di Lucca sarà Londra, con un concerto che si terrà ad Hyde Park.

Uno show per 45mila spettatori

Roger Waters suonerà i più grandi successi dei Pink Floyd ma anche brani tratti dal suo ultimo album, “Is this the life we really want?”. A Lucca ci saranno circa 45mila spettatori, con un palco che riprodurrà la Battersea power station di Londra. Indiscrezioni parlano della possibile presenza di un altro storico componente della band, il batterista Nick Mason. Il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, è orgoglioso di quest’altro grande risultato: «Grazie alla convenzione che abbiamo stipulato con la D'Alessandro e Galli, avremo presto un altro spettacolo che riporterà Lucca nella storia del rock», ha commentato il primo cittadino. I biglietti per assistere allo show di Roger Waters saranno disponibili in prevendita da giovedì 14 dicembre sui siti di TicketOne e della D’Alessandro & Galli, nei punti vendita autorizzati da venerdì 15 dicembre. Chi si registrerà sul sito di Virgin Radio, sponsor dell’evento, potrà acquistare il suo ticket già a partire da lunedì 11 dicembre. I prezzi vanno da 80 a 110 euro.

Un 2018 italiano per l’ex Pink Floyd

Lo stesso show sarà ripetuto da Roger Waters al Circo Massimo di Roma, il prossimo 14 luglio. Ma queste non sono le uniche date italiane per l’ex Pink Floyd, che in primavera sarà nel nostro Paese per altri 6 concerti, quasi tutti ormai sold out. Ecco le date: 17 e 18 aprile 2018 al Mediolanum Forum di Assago (MI) e il 21, 22, 24 e 25 aprile alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO). Roger Waters manca dall’Italia dal 2011 e, proprio per questo, è uno degli artisti più attesi nell’estate 2018. Nei concerti che vedremo ad aprile, l’ex bassista e leader dei Pink Floyd porterà i brani del suo ultimo album ma anche molti dei successi della storica band.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky