Eminem: nel nuovo album Beyoncé, Ed Sheeran e Pink

Uscirà il prossimo 15 dicembre il nuovo album di Eminem, Revival. Dopo il lungo freestyle contro il presidente Trump, il rapper ha comunicato la tracklist e gli ospiti del disco: tra questi, Beyoncé, Ed Sheeran, Alicia Keys e Pink.

Promette davvero bene il nuovo album di Eminem che, dopo aver cantato contro Donald Trump e aver duettato con Beyoncé, annuncia gli altri ospiti del disco. E sono nomi strepitosi.

La tracklist condivisa sui social

Come fanno ormai tutti gli artisti – e non solo loro – la tracklist del nuovo album di Eminem è stata condivisa attraverso i profili social ufficiali del rapper. “Revival” uscirà il prossimo 15 dicembre e segna un ritorno alla grande per Eminem, che manca dalle scene musicali da ben quattro anni. Il singolo “Walk on water” ha già lasciato intendere di che pasta è fatto il nuovo lavoro discografico del cantante di Detroit: il duetto con Beyoncé è una ballata semplice ma di grande effetto. E promettono di non essere da meno gli altri pezzi del disco, visti i featuring con nomi che non sembrano essere proprio quelli degli ultimi arrivati. In “River”, Eminem duetta con quello che è risultato essere l’artista più ascoltato su Spotify in tutto il 2017, il cantautore britannico Ed Sheeran. E non vediamo l’ora di ascoltare il risultato di questa collaborazione. Ma non finisce qui, dopo Beyoncé, Eminem ha voluto un’altra delle voci femminili più belle del panorama internazionale: Alicia Keys, che ha duettato con il rapper nel brano “Link home”. The last but not the least, altra grande guest star dell’album, Pink, che ha partecipato al brano “Need me”. Ma vediamo l’intera tracklist, così come è stata pubblicata sui social di Eminem: 1. Walk on water ft. Beyoncé, 2. Believe, 3. Chloraseptic ft. Phresher, 4. Untouchable, 5. River ft. Ed Sheeran, 6. Remind me (intro), 7. Remind me, 8. Revival (interlude), 9. Like home ft. Alicia Keys, 10. Bad husband ft. X Ambassadors, 11. Tragic endings ft. Skylar Grey, 12. Framed, 13. Nowhere fast ft. Kehlani, 14. Heat, 15. Offended, 16. Need me ft. Pink, 17. In your head, 18. Castle, 19. Arose.

I falsi indizi sulla pubblicità di medicinali

Il nuovo album era stato anticipato da alcuni indizi, disseminati sempre attraverso i social. Tutto è partito dalla foto di una finta pubblicità di medicinali, Revival appunto, che si è rivelata non essere in commercio. Indagini più accurate hanno poi stabilito che il marchio era stato acquistato da una delle etichette di Eminem. E proprio il marchio è stato l’indizio principale: la E di Revival è disegnata al contrario, proprio come nel logo del rapper. Inoltre, l’azienda produttrice del medicinale è la Popsomp Hill, già citata nella finta pubblicità di promozione dell’album “Relapse”, del 2009. Andando sul sito internet di questo presunto farmaco, inoltre, compare un numero di telefono: chiamandolo, si sente un pianoforte suonare “I need a doctor”, brano di Eminem e Dr. Dre. Eminem, all’anagrafe Marshall Bruce Mathers III, è uno dei più grandi artisti rap e hip hop della scena mondiale. Ha venduto oltre 170 milioni di dischi in tutto il mondo, aggiudicandosi numerosi premi e riconoscimenti prestigiosi. “Revival” è il suo nono album in studio, che esce a quattro anni di distanza dal precedente.

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005