27 dicembre 2017

Katy Perry: sexy dama barocca nel nuovo video di Hey Hey Hey

print-icon
 Katy Perry: sexy dama barocca nel nuovo video di Hey Hey Hey

Un po’ Maria Antonietta e un po’ Giovanna d’Arco, Katy Perry conquista i suoi fan con il nuovo video di “Hey Hey Hey”, una canzone che parla di libertà, indipendenza e, soprattutto, ci mostra che la star è tornata alle vecchie pazze abitudini.

Dopo un teaser da milioni di click su Instagram, Katy Perry rilascia il nuovo video di “Hey Hey Hey” e fa tremare le classifiche riportando alla luce un motivetto orecchiabile e, soprattutto, un messaggio di libertà. Che sia nella versione moderna e glitterata di una dama alla corte del Re Sole oppure una versione olografica di Giovanna D’Arco, poco importa: quello che conta è che scendere a compromessi significa perdere!

Katy Perry: “Hey Hey Hey” e l’effetto cartoon

Come sempre, sappiamo cosa aspettarci da Katy Perry e sappiamo che non ci deluderà. La sua viva, vibrante fantasia si esprime attraverso personaggi bizzarri e volutamente esagerati, mentre ogni suo video racconta una storia che si ricollega alla canzone procedendo per astrazione. Quando clicchiamo sul Play di uno dei suoi video, sappiamo già che ne vedremo delle belle. Com’è fatto il mondo attraverso il caleidoscopio colorato della fantasia della star di “Hey Hey Hey”? Nell’ultimo video è barocco, ma non per questo retrogrado. Katy Perry celebra così il nuovo singolo del suo quinto album studio, “Witness”, uscito a giugno e destinato a grandi cose.

Nel video, che segue direttamente “Swish Swish” in collaborazione con Nicki Minaj, Katy Perry si sveglia in un letto a baldacchino con addosso una maglietta di Mozart scritto con il font inconfondibile dei Metallica. Dopo un risveglio a base di Starbucks, trucco e parrucco, la star si ritrova su FaceTime con il suo appuntamento serale, un uomo piuttosto irritante che, con i flirt, ci va giù pesante. Dopo aver assicurato la sua cintura di castità, la star si presenta al banchetto solo per essere infastidita dal principe che desidera a tutti i costi possederla, fino ad arrivare al punto d’esasperazione quando Katy gli tira uno schiaffo. Un simile oltraggio, naturalmente, la star lo paga con la ghigliottina, ma per fortuna in quel momento arriva il suo alter ego, Giovanna d’Arco, che la vendica prontamente. La canzone ha appena totalizzato 21 milioni di visualizzazioni e non accenna a fermarsi.

Katy Perry e la dedica ai fan

Poche ore dopo la pubblicazione del video, Katy Perry ha scritto una dedica davvero speciale ai suoi fan di Instagram: «Ehi, ciao! Vi scrivo da Miami, dove mi sto preparando per l’ultimo concerto del 2017 del mio Witness Tour. Sto riflettendo su un anno che ha ridefinito la mia concezione personale di vittoria. Quest’anno, per me, è stato l’aver trovato la felicità e la gratitudine. Sono diventata sempre più consapevole e orgogliosa dei miei KatyCats, che siano stati con me dai tempi di “I Kissed a Girl” o si sono aggregati con l’arrivo di “Swish Swish”. Sono onorata perché mi date ancora l’opportunità di comunicare con voi, e mi ricordate che esiste un posto speciale nel vostro cuore dove ci sono anche le mie canzoni. Dopo un anno di picchi e di precipizi, ho deciso di concludere l’anno con un video che, spero, aggiunga un regalino alla vostra calza di Natale. “Hey Hey Hey” è una delle mie canzoni preferite di Witness, e incarna lo spirito guerriero che desidero troviate in ognuno di voi, e che riuscite a vedere in me. Vostra, Katy».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky