15 ottobre 2009

X Factor: la doppia eliminazione che salva Morgan

print-icon
x_f

Claudia Mori, Morgan e Mara Maionchi

Serata al cardiopalma nel talent show del mercoledì. La tagliola del televoto elimina un concorrente a testa per Claudia Mori e Mara Maionchi. Intonso Morgan. Guarda la fotogallery della serata

di David Saltuari

Clicca qui per la fotogallery della serata

Arriva l'autunno e, come le foglie dagli alberi, cadono i concorrenti dei reality. Due le eliminazioni nella puntata di X Factor di ieri sera e due ballottaggi tra concorrenti di Claudia Mori e Mara Maionchi. La squadra di Morgan dorme invece sonni tranquilli, lontana dalle fauci del televoto, protetta dall'amore del pubblico.

La puntata inizia con gli Skunk Anansie a dare una chiara impronta rock. Skin, la cantante del gruppo abbandona tutta la sua aggressività e, docile come una gattina, si scende dal palco per affusolarsi tra i tre giudici. Inizia la gara e, sarà la presenza conturbante della cantante inglese, si scatena da subito la polemica. Dopo l'esibizione di Marco con Ashes to Ashes, passata abbastanza tranquilla, tocca ai Luana Biz che lamentano l'eccesso di teatralità degli altri concorrenti in cerca di polemiche facili. E, ca va sans dire, attirano anche loro le polemiche.

Skin guarda divertita e un poco terrorizzata gli stralli che si lanciano Morgan, Mara e Claudia e timidamente prova a fare i complimenti al gruppo vocale. Le acque si calmano e sul palco sfilano il bel tenebroso Damiano (che, con Baby Can I Hold You di Tracy Chapman, raccoglie l'entusiasmo della cantante degli Skunk Anansie), la brava Cristiana e Sofia, che canta Mezzogiorno di Jovanotti aiutata, nelle coreografie, dei compagni di squadra.

Scatta il televoto e in ballottaggio vanno Luana Biz e Damiano. Il cerino resta nelle mani di Morgan: si capisce subito che eliminerà il gruppo, ma ha voglia di giocare e la tira per le lunghe, facendo credere anche a Claudia Mori che la spada cadrà su Damiano. Il bel tenebroso invece si salva e Mara Maionchi resta con le sole Yavanna. Ciao ciao Luana Biz.

Skin saluta tutti e arriva Samuele Bersani ad aprire la seconda manche. Chiara, ormai lanciata dai pronostici verso una sicura finale, domina in modo impressionante con un medley dei Pink Floyd. Francesca si appoggia sulle sue capacità ritmiche e di ballo con Back Horse and the cherry tree. Le Yavanna cercano di spostare il dominio anglofilo delle scelte musicali con La vie en rose di Edith Piaff (peccato che ne cantino una versione per metà in inglese, vabbeh). Silver, forse il personaggio più interessante e originale di quest'edizione, si presenta con Non abbiamo bisogno di parole, canzone assegnatali direttamente dal suo autore, Ron.

Come nella prima manche (e nelle ultime due edizioni) i cantanti di Morgan godono dei favori del pubblico e in ballottaggio vanno le Yavanna e Francesca. Morgan potrebbe eliminare definitivamente la squadra di Mara Maionchi, ma, grazie al cielo, rinuncia alla scelta tattica, ed elimina Francesca a favore delle Yavanna. Alla prossima settimana.

Clicca qui per la fotogallery della serata

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky