Caricamento in corso...
12 novembre 2009

x Factor: l'ira funesta di Morgan

print-icon
lp_

Morgan se la prende con il pubblico di X Factor

Il giudice non risparmia nessuno e riesce a litigare con Francesco Facchinetti, Claudia Mori e il pubblico di X Factor. Ma alla fine arriva la riconciliazione. Nel ballottaggio eliminata Chiara contro Silver. Guarda le immagini più belle della serata!

di David Saltuari

Clicca qui per le immagini della serata di X Factor


C'eravamo abituati ormai ad un Morgan dolce e gentile, galante con la Maionchi e la Mori, rispettoso con gli ospiti e un po' complice del pubblico. E quando meno ce lo aspettavamo è tornato il Morgan furioso che se la prende con Facchinetti ("Sei un populista demagogo retorico vuoto") e con il pubblico (che non capisce niente e dovrebbe pagare il biglietto). A dare fuoco alle polveri, nella seconda manche, l'esibizione di Paola, la new entry della squadra di Claudia Mori. Viene promossa da tutti,  ma Morgan avanza delle riserve, parte qualche fischio dal pubblico, inizia il battibecco tra i giudici e, davanti ad un attonito Tony Hadley, cantante degli Spandau Ballett e giudice d'onore, trascende in una rissa di una violenza verbale mai vista.

E dire che la puntata era iniziata sotto ben altri auspici. Dopo l'esibizione di Mariah Care parte la prima manche. La seconda sarà un omaggio alle canzoni di Michael Jackson e dunque, per questa prima metà, i giudici si divertono ad assegnare canzoni un po' meno note e fuori dalla norma. Marco canta Onda su Onda di Paolo Conte, Paola, la new entry, Briciole dell'ex x-factorina Noemi, con Silver si riscopre addirittura la rarissima Giornali Femminili di Luigi Tenco, le Yavanna si cimentano con Alexander Platz di Franco Battiato (e Morgan un po' si innervosisce), Chiara ci prova Vieni da me delle vibrazioni e Giuliano, in forte crescita per numero di fan, è quasi il più inquadratato con A chi mi dice dei Blue. Scatta il televoto e nel tritacarne finisce Chiara Ranieri.

Ma è la seconda manche a far crescere il nervosismo tra i giudici. Le canzoni di Michael Jackson faticano ad essere fatte prorprie dai cantanti. I giudizi verso le esibizioni si fanno sempre più tese e alla fine scoppia la rissa. Ma si sà, a X Factor tutto si risana e, ben prima della sigla finale, Francesco Facchinetti e Morgan si abbracciano, con l'ex cantante dei Blu Vertigo che, in qualche modo, legittima il suo essere imprevedibile. Il televoto condanna al ballottagio Silver. Il cerino della scelta, questa volta, tocca ad un esausto Morgan che rinuncia ai suoi lunghissimi monologhi ed elimina Chiara Ranieri, che lascia X Factor perché, secondo Morgan, lei è un'interprete ma in finale serviranno degli autori, come Silver.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky