Caricamento in corso...
06 maggio 2010

L'Isola espugnata all'ultima Battaglia

print-icon
dan

Daniele Battaglia

Nel corso dell'ultima puntata del reality condotto da Simona Ventura è stato incoronato sovrano dell’Isola Daniele Battaglia, che si è imposto su Luca Rossetto in una finale che passerà alla storia per essere stata di soli giovani. Guarda la gallery

Guarda la fotogallery della finale

GUARDA L'ALBUM FOTOGRAFICO DELL'ISOLA

di Marco Agustoni e Fabrizio Basso

“I giovani vincono, proprio come a Sanremo”, ha commentato il direttore di RaiDue Massimo Liofredi durante la conferenza stampa che ha preceduto la finale dell'Isola dei famosi. E non si può dargli torto, dato che l'età dei finalisti andava dai ventuno ai trentadue anni. E ne ha appena ventinove Daniele Battaglia, proclamato vincitore del reality condotto da Simona Ventura al termine del televoto.

Primo eliminato della serata, lo “showman emigrante” Domenico Nesci, unico famoso rimasto in gara, popolare negli Stati Uniti grazie al reality in onda su MTV That's Amore. Dopo una prova di abilità, Daniele Battaglia si guadagna il passaggio di turno e così vanno al ballottaggio Luca Rossetto e Guenda Goria: ne esce eliminata quest'ultima e l'unico non famoso della puntata si guadagna l'accesso alla sfida finale. Poi, dopo un'estenuante attesa Simona Ventura dà l'annuncio: Daniele Battaglia, figlio di Dodi dei Pooh, è il vincitore di questa settima edizione dell'Isola.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky