30 maggio 2011

Lady Burlesque, vince Jamaica

print-icon
8.j

Jamaica

La 24enne di Grosseto si aggiudica la vittoria del talent della seduzione con una performance steampunk. Sguardo dolce e look aggressivo, Swety J volerà a Las Vegas per il più importante Festival Burlesque del mondo. Guarda la FOTOGALLERY

Il trionfo di Jamaica, guarda le immagini
Lady Burlesque, scopri lo speciale
Scopri tutte le protagoniste di Lady Burlesque
Tutte le seduzioni del Burlesque, sfoglia l'album


“Che vinca la migliore, chi se lo merita”: con questo spirito ha affrontato la finale di Lady Burlesque, Jamaica, in arte Sweety J. Lo spirito giusto, perché proprio lei è la vincitrice del talent della seduzione, la Lady Burlesque 2011.

Eccentrica, sguardo dolce e look aggressivo, Jamaica ha battuto le altre finaliste, conquistando pubblico e giuria con una performance steampunk. Imprenditrice, 24 anni di Grosseto, ha realizzato un sogno e ora l’attende Las Vegas: lì Sweety J sarà la prima italiana a esibirsi al più importante festival Burlesque del mondo.

La performer era già volata in cima alla classifica durante la finale del talent, insieme a Claudia. Ma è proprio lei ad avere la meglio sulla collega. Determinata e appassionata di arte, Jamaica ha continuato a migliorare giorno dopo giorno. In Accademia ha imparato a sedurre con ironia, a spogliarsi con maliziosa seduzione e a giocare con il proprio corpo.

E oltre al titolo di Lady Burlesque, Jamaica ha vinto la sua sfida più importante: “La cosa a cui tengo di più è rendere orgogliosi i miei genitori” aveva affermato all’inizio della sua avventura. Detto fatto.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky