Caricamento in corso...
06 dicembre 2011

Teen Wolf, esistenze da allupati

print-icon
tee

Tyler Posey: l'attore licantropo protagonista di Teen Wolf

Tornano i licantropi su Fox: l'appuntamento è ogni giovedì alle ore 21. Si ispira a "Voglia di vincere", il film con Michael J Fox che 25 anni fa ha "morsicato" gli adolescenti. Ancora Twilight era una utopia. Guarda la FOTOGALLERY

Teen Wolf: ogni giovedì alle ore 21 su Fox

Tutto nasce per un eccesso di altruismo. Scott McCall, l'attore Tyler Posey, viene convinto da un amico ad aiutare la polizia che sta indagando su una ragazza scomparsa. Lui si aggira nel bosco in cerca di tracce preziose quando una figura strana, con poco di umano, lo aggredisce. E allora quello che era uno studente dalla vita piatta e incolore diventa un'altra persona. Ma è solo l'inizio di una nuova vita. Perché alla graduale trasformazione in uomo lupo si affiancano un losco figuro che inizia a minacciarlo e il papà della sua fidanzata che, guarda caso, fa il cacciatore di licantropi.

Teen Wolf è una serie scritta dalla stessa persone che ha partorito Criminal Minds ma soprattutto si ispira a un film cult del genere, quel Voglia di Vincere che 25 anni, anticipando la saga di Twilight, incollò milioni di giovani nel mondo davanti al grande schermo con le sue trasformazioni e i suoi morsi. Protagonista era Michael J Fox: il personaggio si chiamava Scott Haward nella versione originale e Marty in quella italiana. Divenne un vampiro per questioni genetiche. Ma non fa differenza, si parla sempre di adolescenze bestiali.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky