Caricamento in corso...
28 marzo 2017

Hailie Mathers: la figlia di Eminem conquista tutti su Instagram

print-icon
Hailie Mathers: la figlia di Eminem conquista tutti su Instagram

Sono passati parecchi anni da quando Eminem dedicava alcune canzoni a sua figlia. Oggi Hailie Mathers è cresciuta ed è arrivata su Instagram, lasciando tutti a bocca aperta.

La figlia di Eminem sbarca su Instagram e conquista tutti. Hailie Mathers, la primogenita del rapper, è finalmente arrivata sui social e sta facendo impazzire i fan. Biondissima, occhi azzurri e corpo da modella: Hailie è davvero stupenda e assomiglia in modo impressionante al suo papà. La ragazza, protagonista di tante canzoni di Eminem, da “Canzone di Hailie” a “Mockingbird“, non è più una bambina ed è ormai diventata una donna bella e sensuale, particolarmente apprezzata su Instagram, dove raccoglie commenti e Like.

Hailie Mathers: il passato difficile della figlia di Eminem

Nonostante appaia sempre sorridente, Hailie non ha avuto un’infanzia molto semplice, soprattutto a causa del rapporto turbolento fra il padre e sua madre, Kimberly Anne Scott. Classe 1995, la figlia di Eminem è nata il giorno di Natale e ha vissuto la sua infanzia con la cugina Alaina Mathers, figlia della gemella di Kim, affidata alla coppia perché i genitori non potevano prendersi cura di lei.

Hailie e Alaina (adottata formalmente nel 2002) hanno una sorella minore, Whitney, nata dalla storia di Kim con un altro uomo. I suoi genitori si sono amati intensamente, ma hanno anche vissuto una relazione burrascosa, fatta di litigi violenti e separazioni che sono durate anche diverso tempo, tanto che i due si sono sposati per ben due volte prima di divorziare. Hailie ha sempre vissuto con la madre, ma per due anni è stata affidata a Eminem, mentre la donna si trovava in riabilitazione per disintossicarsi da alcol e droghe.

La separazione dei genitori e la lontananza da loro ha fatto soffrire non poco la ragazza, che però ha sempre trovato il modo di riappacificarsi sia con Eminem che con Kim, con cui oggi ha un ottimo rapporto. Proprio per questo quando nel suo annuario del liceo le è stato chiesto chi fossero le persone più influenti nella sua vita ha risposto: “Mia madre e mio padre, perché mi hanno spinto a essere la persona che sono e mi hanno dato tutto il supporto per ottenere ciò che ho”.

Hailie: “la bimba” di papà Eminem

Hailie ha vissuto un’infanzia molto diversa da tutti gli altri figli di celebrità. Da vero ribelle qual è (tanto che nel suo ultimo singolo attacca pure Trump), Eminem ha voluto che frequentasse la scuola pubblica vicino Detroit, dove è nata, mentre nel suo liceo, a Chippewa Valley, è stata un’allieva modello, ottenendo nel 2014 il diploma con una media di 3,9 (per noi una A +). Hailie non ha affatto seguito le orme del suo papà e non ha alcuna intenzione di iniziare una carriera nel mondo della musica, piuttosto sembra molto più portata per l’arte (faceva parte dell’Art Club) e per lo sporto (per molti anni ha giocato a pallavolo).

Nonostante fosse la figlia di uno dei rapper più ricchi di sempre, la giovane non è mai stata una viziata e ha sempre avuto moltissimi amici al liceo, tanto che è stata incoronata reginetta del ballo in occasione del diploma. Alla cerimonia erano presenti entrambi i genitori: sia Kim, seduta fra il pubblico, che Eminem, che aveva scelto di seguire l’evento dalla mensa scolastica per non rubare la scena ad Hailie. Tutti i fan di Eminem conoscono bene Hailie, soprattutto perché il rapper ha dedicato alla “sua bambina” moltissime canzoni. Una delle foto più famose della star è quella in cui appare giovanissimo mentre abbraccia Hailie, ancora piccolissima, bionda e sorridente.  Oggi la ragazza ha 21 anni e studia alla Michigan State University, dove vuole laurearsi in psicologia. Le sue foto sui social hanno lasciato a bocca aperta moltissimi fa, soprattutto perché la giovane sembra molto più grande della sua età ed è, ovviamente, bellissima. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky