Laura Pausini: il commovente addio alla nipotina con una lettera

La cantante ricorda la nipotina di tre anni che ci ha lasciati il giorno di Pasqua attraverso una toccante lettera. Si è spenta a causa di una rara malattia, la sindrome da delezione 1p36.

Il toccante addio di Laura Pausini alla nipotina

«Questa Pasqua lascia un vuoto gigante nel mio cuore e in molte persone della mia famiglia», ha dichiarato Laura Pausini sul suo profilo Facebook «La piccola Francesca è tornata al suo pianeta 1p36. Sono molto commossa perché non riesco a immaginare il suo dolore, come se volessi respirare e non so come si fa. Non posso immaginare cosa possa essere per lei». La nipotina Francesca aveva solo tre anni quando, il giorno di Pasqua, ha smesso di lottare. La sua dipartita ha lasciato un vuoto che la cantante italiana Laura Pausini ha scelto di colmare con una toccante lettera pubblicata su Facebook e l'invito a leggere l'ultimo post del blog della mamma Roberta, sua cugina.

«Addio Piccola Aliena Bellissima,» scrive Laura Pausini, «Sei arrivata dal tuo pianeta e hai sconvolto le nostre vite terrestri. Ci hai regalato tantissimo». La cantante di fama internazionale, racconta dal suo punto di vista la storia di due lottatrici. ci scrive del suo toccante addio alla bambina, ma soprattutto mette a disposizione la sua piattaforma per trasmettere l'energia e la potenza del messaggio della mamma Roberta, sua cugina, «una mamma che ha inventato una favola per raccontare una malattia che alla fine non è stata niente altro che la loro vita quotidiana, fatta di cose diverse da quelle di chi nasce sano, ma fatta di cose uguali perché l'amore non è mai diverso per un figlio». La reazione dei fan è stata compatta e solidale: oltre undicimila commenti e quattrocento condivisioni di persone che, anche nel giorno della Resurrezione, hanno trovato un momento da dedicare a Francesca.

Una storia d'amore «gigante»

Una storia d'amore gigante quella tra la mamma Roberta e la piccolina. Le parole di Laura hanno raccontato con la sensibilità caratteristica dei suoi testi musicali una piccola grande tragedia che ci sembra davvero inimmaginabile. Roberta, ravennate di Solarolo, non ha mai smesso di lottare contro la malattia rara che affliggeva sua figlia, la sindrome da delezione 1p36, accuratamente ritratta nel blog che ha aperto per diffondere conoscenza e sensibilizzare sulla causa. Questa rara malattia genetica congenita è caratterizzata da una serie di gravi disfunzioni fisiche e mentali per cui la cura, oggigiorno, è ancora un sogno lontano.

Pianeta '1p36' è blog che racconta la vita di Francesca e di Roberta e della loro complicità che non può essere spiegata se non attraverso le piccole cose di tutti i giorni. «Un pianeta non pianeta. È un pianeta immaginario dal quale viene la piccola Francesca... nell'immaginazione della sua mamma, che sarei io ovviamente». L'ultimo post è un addio, anzi, un lungo e struggente arrivederci: «Quasi tre giorni passati a tenerle la mano, per poter ricordare le sue dita tra le mie il più possibile, per poterla coccolare, coccolando invece me».

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005