21 giugno 2017

Kylie Jenner: il look da serata è super sexy

print-icon
Kylie Jenner: il look da serata è super sexy

Con un post su Instagram, Kylie Jenner – in lungo abito bronzo per la sera - mette in mostra la profonda cicatrice sulla gamba sinistra. E così, la sexyssima fidanzata di Travis Scott, mostra ai fan il suo lato più umano

Un lungo abito color bronzo, dalle spalline sottili e il profondo spacco. Ai piedi, sandali aperti ma dal dettaglio in pelliccia. Si è mostrata così, seduta all’interno di un’auto, Kylie Jenner. Che, ammiccando all’obiettivo, scopre la sua cicatrice. E la mostra orgogliosa.

Eleganza e cicatrice

I suoi oltre 95.000 mila fan, su Instagram, ci sono abituati: tantissimi sono gli scatti che Kylie Jenner – modella e imprenditrice (quasi) ventenne, sorella di Kendall e Kim e sorellastra delle Kardashian – regala. E, molti, sono all’insegna della sensualità. Basti pensare allo scatto in reggiseno – rigorosamente trasparente – che ha mandato in visibilio il web. Questa volta, però, Kylie fa di più. E, alla posa sexy, abbina l’orgoglio per la sua cicatrice. Come a dire di non vergognarsi dei propri “difetti”. Per la verità, non è la prima volta in cui – sui suoi canali social – quella cicatrice la mostra e la condivide. Lo scorso anno, pubblicando uno scatto di lei che – sottoposta ad una seduta di trucco e parrucco – alzava le gambe scoprendole dall’asciugamano bianco, scriveva “Amo la mia cicatrice”. Intervistata da Celebuzz, la splendida modella aveva dichiarato: «Quando avevo 5 anni, io e mia sorella Kendall stavamo giocando a nascondino, e io mi ero nascosta dietro un cancello piuttosto alto. Dopo un po’, visto che mia sorella non mi trovava, mi sono arrampicata per scavalcare, ma sono scivolata e un pezzo di ferro sporgente mi si è conficcato nella pelle. Ho provato a tirarlo via, ma mi ha lacerato tutta la gamba». Ora che è cresciuta, quella cicatrice si è fatta più piccola. Ma è comunque marcata. E Kylie Jenner la porta con orgoglio.

Come Kylie, le star con una cicatrice

Non è, Kylie Jenner, l’unica star a portare sul corpo segni visibili di vecchie ferite o di interventi chirurgici. A Hollywood e dintorni, i casi sono tanti. Da Seal - ex marito di Heidi Klum e famoso cantante e compositore britannico – che, sul volto, porta i segni del lupus eritematoso discoide di cui ha sofferto da bambino, fino a Sharon Stone, col collo “rovinato” da un incidente a cavallo, cantanti e attori mostrano senza vergogna le loro cicatrici. Harrison Ford ha una cicatrice sul mento dovuta a un incidente in auto, Joaquin Phinix ne ha una tra labbro e naso, retaggio di una malformazione congenita. E poi Catherine Zeta Jones, che porta i segni di una tracheotomia in un piccolo segno alla base del collo, o Kaley Cuoco, caduta da cavallo nel 2010 e oggi con una profonda cicatrice sulla caviglia. C’è poi chi, come la cantante Anastacia, le cicatrici le porta in seguito alle operazioni subite per l’asportazione del cancro. Nuda sulla copertina del suo disco, la pop star dichiarava: «Ecco le mie cicatrici, voglio sentirmi libera. Sono parte del mio viaggio, e il modo per ricordare tutto quello che ho passato».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky