28 giugno 2017

A X Factor 11 il ricordo dei 20 anni di Harry Potter

print-icon
A X Factor 11 il ricordo dei 20 anni di Harry Potter

A X Factor 11 c’è anche il tempo di celebrare i 20 anni della saga di Harry Potter, in un modo del tutto particolare e divertente. Il protagonista della gif per gli auguri al maghetto più famoso del mondo? Manuel Agnelli, ovviamente.

X Factor 11 si conclude nel modo più magico possibile: celebrando i 20 anni della saga di Harry Potter. Qualcuno potrebbe chiedersi che attinenza ci sia tra questo talent show e il maghetto più famoso del mondo: ebbene, un collegamento, tra l’altro molto divertente, c’è. Ecco di cosa si tratta.

X Factor 11: auguri speciali a Harry Potter

Il caso ha voluto che, proprio negli ultimi giorni di audition, cadesse una ricorrenza molto importante per tutti i fan di Harry Potter: il 26 giugno 2017 il maghetto più popolare al mondo ha compiuto vent’anni. Ovviamente, parliamo del primo libro della nota saga, scritta dal genio di J.K. Rowling e data alle stampe, dopo i rifiuti di varie case editrici, lo stesso giorno di due decadi fa, nel 1997. Alcuni potrebbero pensare di sentirsi un po’ “datati”, visto che Harry e amici di casata hanno accompagnato l’infanzia e l’adolescenza di milioni e milioni di bambini. E perché no, hanno fatto un po’ crescere anche gli adulti, vista la possibilità di letture su più livelli della storia. Ma torniamo un momento a X Factor 11: cosa c’entra uno dei talent show musicale più amati con la magia del mondo della Rowling. Ebbene, un piccolo, divertentissimo, spassosissimo collegamento c’è, e il protagonista è Manuel Agnelli. Il frontman degli Afterhours, già dall’anno scorso, è stato affiancato a una figura essenziale per la saga potteriana: sui social, infatti, il pubblico di X Factor aveva cominciato a condividere foto che ritraevano il cantante a fianco di un grande, grandissimo professore di Harry Potter, odiato fin dall’inizio ma poi amato da tutti. Da alcuni tweet di Manuel, però, pare che non sia stato proprio graditissimo questo paragone, ma forse il cantante milanese non conosce a fondo la storia. Avete capito di quale personaggio stiamo parlando? Ma di Severus Piton, ovviamente. Ecco la simpatica gif condivisa dalla pagina ufficiale di X Factor Italia.

Manuel Agnelli protagonista per i 20 anni di Harry Potter

Ecco la gif che ha fatto impazzire il web in occasione del ventesimo compleanno della saga di Harry Potter. Intanto, iniziamo con il dire che Mark Zuckerberg, con ogni probabilità, è un fan sfegatato del maghetto inglese: sul social network da lui ideato, Facebook, il 26 giugno chiunque avesse scritto nel proprio stato “Harry Potter” o una qualsiasi delle casate di Hogwarts avrebbe visto spuntare una bacchetta magica sul display. Un tripudio di saette e coriandoli colorati sullo schermo: tutto digitale, si intende, anche se la “magia” è stata apprezzata da milioni di fan. Gli autori di X Factor, vista la particolare occasione, non hanno resistito e hanno preparato un regalo particolare per tutti i follower e gli amanti dei sette libri della Rowling, poi tramutati in ben otto film su grande schermo. Cos’è successo sui social del talent? Ecco apparire una spettacolare gif, che ritrae un iconico Manuel Agnelli in uno dei suoi sguardi imperturbabili alla Severus Piton. Sull’immagine appare la parola chiave per la storia del professore di Harry Potter: “Always”. Piton non ha mai smesso di vegliare sul suo studente, anzi, è “sempre” stato accanto a lui: la stessa cosa che ha già fatto e che farà quest’anno Manuel Agnelli con i suoi, di allievi. Il frontman degli Afterhours seguirà in ogni momento i suoi concorrenti: con fermezza, durezza e severità, certo, ma anche con grande cuore e sensibilità, sapientemente mascherati. Insomma, un Severus Piton davvero perfetto!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky