05 luglio 2017

Celine Dion, 49 anni, nuda su Instagram: ecco lo scatto virale

print-icon
Celin Dion

Celine Dion ama la sua haute couture, e tutti i brand di lusso vogliono vestirla almeno una o due volte al mese. Appassionata di musica, voce celeste e indimenticabile e grande estimatrice dell’alta sartoria, la cantante ha provato qualcosa di nuovo… facendosi fotografare completamente nuda per Vogue. Una visione!

Celine Dion avrò anche 49 anni, ma il suo fisico è scolpito nelle lunghe ore di esercizio e negli straordinari concerti di cui si rende protagonista ogni giorno. Il suo scatto su Instagram, nuda e incantevole, sta facendo il giro del web proprio in queste ore, travolgendo i suoi fan di tutto il mondo con un moto di orgoglio e ammirazione per una donna così incredibile.

Celine Dion, nuda su Instagram a 49 anni

Celine Dion ha ampiamente dimostrato al mondo di non aver paura della moda e di indossare abiti sempre più bizzarri e particolari. Eppure, qualche giorno fa è riuscita a lasciare tutti a bocca aperta con uno scatto sensualissimo per Vogue, dove il fotografo l’ha ritratta completamente nuda. Nella fotografia la vediamo con le gambe accavallate e le braccia conserte, il viso poggiato sul palmo – in una posizione naturale eppure straordinaria che mette in risalto la sua silhouette longilinea e delicata. Per il beauty look, smoky eyes impeccabile per rendere lo sguardo, se possibile, ancora più penetrante e capello biondo un po’ spettinato, sciolto. Celine Dion guarda dritta nell’obiettivo della macchina ed è bella e sicura di sé. La descrizione della foto, pubblicata su Instagram e ormai virale, racconta un lato della cantante che non conoscevamo.

Un post condiviso da Vogue (@voguemagazine) in data:

Celine Dion, la couture moderna si inchina alla sua regina

“Ecco alcuni semplici fatti da considerare tutte le volte che Celine Dion si cambia d’abito durante un concerto. Negli ultimi cinque anni la cantante ha indossato haute couture quasi esclusivamente per le sue performance (tra Las Vegas e l’Europa). Si esibisce per un minimo di due ore a notte, cinque o sei notti alla settimana, danzando e muovendosi con grazia nei suoi abiti fatti a mano, in quei sottili tessuti precari che sono disegnati per resistere unicamente alle passerelle o un red carpet, e con qualche tipo di sostegno”, afferma il post di Vogue su Instagram.

“Per gli ordini di Celine, le maison di moda mandano i loro team in Nevada per la durata di circa tre sessioni di prova prima che le finiture vengano ultimate nel suo atelier privato. Armani Prive, Schiaparelli, Giambattista Valli, Versace… Solo alcuni dei nomi sulla lista, che in pratica li contiene quasi tutti. I pannelli di velcro vengono aggiunti agli abiti per permettere alla sua cassa toracica di espandersi quando canta, e per facilitarla nei cambi di costume. Lo chiffon elasticizzato le permette di chinarsi e di danzare senza che l’abito diventi troppo rivelatore. Le scarpe – sempre tacchi, sempre! – vengono ordinate di una misura inferiore e riadattate con degli inserti metallici. Celine dice: ‘Dobbiamo rendere l’alta moda più industriale,’ e poi, più enigmatica: ‘Gli abiti devono potermi seguire, non devo essere io a inseguire loro’. In poche parole, la haute couture così fragile e delicata viene riadattata per rispondere alle esigenze di performance della cantante”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky