Caricamento in corso...
10 luglio 2017

Coldplay in concerto: Aurora Ramazzotti è in estasi per loro

print-icon
Aurora Ramazzotti

C’è un’ospite particolare al concerto dei Coldplay di Milano: a San Siro, tra i circa 60mila fan presenti, c’è anche Aurora Ramazzotti, totalmente in estasi per il suo gruppo preferito. La figlia di Michelle ed Eros adora Chris Martin.

In piedi, mani in alto, atmosfera magica: ecco lo scatto postato da Aurora Ramazzotti su Instagram dopo aver assistito a un meraviglioso concerto dei Coldplay. Secondo la figlia di Michelle, questo è stato uno dei concerti più belli a cui abbia assistito. Certo, nel primo posto del sua hit parade non può che esserci papà Eros!

Aurora Ramazzotti in estasi per i Coldplay

Che momento incredibile quello vissuto da Aurora Ramazzotti al concerto dei Coldplay: la bellissima figlia di Michelle ha condiviso su Instagram un ricordo bellissimo dell’evento del gruppo britannico, che ha adorato sotto ogni aspetto fino ad ammettere di essersi trovata davanti a uno degli spettacoli più belli che avesse mai visto. “Quando le persone si uniscono in musica l'energia che si crea è indescrivibile”, ha scritto Aurora sui social, sottolineando un aspetto molto importante, soprattutto dopo alcuni tragici accadimenti che hanno coinvolto giovanissimi amanti della musica. Ci riferiamo, ovviamente, agli attacchi terroristici durante il concerto di Ariana Grande a Maastricht, una grande paura che si è diffusa in tutto il mondo, rimasto totalmente sotto shock. Sebbene il music world sia stato colpito duramente da questa disgrazia, tanti artisti si sono uniti per un grande concerto di beneficenza proprio a Maastricht, per porgere omaggio alle 22 persone scomparse e dire tutti insieme “no” contro il terrorismo. E, sul loro esempio, tutti i fan e gli amanti di quest’arte, che racconta storie in note, non si sono fermati e hanno continuato a seguire i loro beniamini e i loro sogni. Anche Vasco Rossi, a Modena Park, davanti a un pubblico da record di 225mila persone, ha lanciato un messaggio molto forte: “Siamo qui per dire che non dobbiamo avere paura”, e quei ragazzi che si sono accampati nel capoluogo emiliano a un mese dal concerto hanno risposto sì alla chiamata del Kom. Aurora? Anche la figlia di Eros e Michelle la pensa così e aggiunge anche una sfumatura in più, ovvero la grandezza artistica della musica. “L'atmosfera allo stadio San Siro questa sera è stata per me la dimostrazione del fatto che la musica si fa arte quando viene trasmessa dal cuore ai cuori della gente. Non c'è niente di più bello di sentirsi uniti da un qualcosa che abbiamo creato noi e che, per qualche istante, ci porta nuovamente vicini”.

Aurora: un cuore grande per i Coldplay

“I Coldplay dei geni, Chris Martin un misto di energia e passione. Uno dei concerti più belli a cui abbia mai assistito!”: se ancora non fosse chiaro, alla Ramazzotti è piaciuto tantissimo il concerto del suo gruppo preferito. L’evento è stato semplicemente fantastico, uno spettacolo unico nel suo genere e dai mille colori tra fuochi d’artificio, coriandoli e 60mila bracciali led, che hanno illuminato San Siro. Quante emozioni per Aurora che, a un certo punto, unisce le mani sopra la testa, formando un cuore dedicato al gruppo capitanato da Chris Martin. Chissà cosa stava cantando il frontman dei Coldplay? Forse proprio “Fix you”, brano iconico della band e che ha mandato letteralmente in delirio tutti i fan presenti. E in estasi Aurora Ramazzotti.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky