Caricamento in corso...
08 agosto 2017

Kim Kardashian: la foto Instagram che oggi le crea imbarazzo

print-icon
Kim Kardashian e Kanye West

Spesso capita che, tornando indietro a scorrere le vecchie immagini sui nostri social network, troviamo delle foto che non ci rendono giustizia. Stessa cosa per Kim Kardashian, che ha svelato qual è la foto che rimpiange di aver messo su Instagram.

Tutti nella vita hanno dei rimpianti, e quello di Kim Kardashian non è proprio quello che ci saremmo aspettati.

Unghie troppo corte

Anche le più grandi celebrity vivono una vita fatta da rimorsi e rimpianti, e se le loro esigenze possono differire di molto dalle nostre, a volte scopriamo che possiamo avere delle cose in comune. Non è così però nel caso di Kim Kardashian, le cui priorità non sono esattamente quelle che avrebbe una qualsiasi persona: la regina dei reality ha pubblicato su Instagram un video in cui si stava truccando insieme a Patrick Starrr e, mentre chiacchieravano del più e del meno, hanno iniziato a toccare argomenti un po’ più personali. A un certo punto l’uomo si rivolge a Kim chiedendole quale fosse il suo più grande rimpianto su Instagram e lei, dopo averci pensato bene, ha risposto: “Il mio rimpianto più grande  è quello di aver pubblicato la foto dell’anello quando mi sono fidanzata perché nella foto avevo delle unghie cortissime. E poi ho pensato, oh, sarebbe venuta molto meglio se l’avessi fatta con le unghie lunghe”. Decisamente questione di priorità.

Il vero rimpianto di Kim

Ovviamente sappiamo che ci sono altre cose che Kim Kardashian rimpiange di più di una mano con le unghie corte. Tutti sanno benissimo che la regina dei reality ha detto più di una volta che il suo modo di usare Instagram è molto cambiato rispetto a prima di essere rapinata a Parigi, e che adesso ci pensa due volte prima di pubblicare qualcosa. E, soprattutto, non mette mai nulla sui social in tempo reale, così che sia difficile trovarla se qualche fan – o qualche malintenzionato – decidesse di mettersi sulle sue tracce. Il suo rapporto con i social è cambiato soprattutto dopo la rapina a Parigi, visto che è successa poco dopo che Kim ha mostrato su Instagram il bellissimo anello di diamanti regalatole da Kanye West. I ladri sono entrati cercando proprio quello e Kim Kardashian ha sempre avuto paura che quel post Instagram abbia fatto la sua parte in quella terribile tragedia.

Come mai questa scelta?

Ovviamente c’è un motivo per il quale Kim Kardashian non ha voluto menzionare quell’episodio: innanzitutto perché il video pubblicato dalla socialite la ritraeva in un contesto leggero – ossia quello di una sessione di make-up, e poi perché sappiamo tutti quanto lei non possa fare a meno di scoppiare a piangere quando ricorda la terribile esperienza della rapina subita a Parigi. Questo per spezzare una lancia nei confronti di Kim Kardashian, che nelle ultime ore è stata oggetto di numerose critiche per aver parlato di questa foto con le unghie corte. In molti l’hanno accusata di essere superficiale e di non comprendere i reali problemi delle persone ma, ciò di cui non tengono conto, è anche il contesto nel quale le è stata fatta la domanda. Non è la prima volta che Kim Kardashian viene criticata, anzi: la donna, con i suoi 102 milioni di followers, è la star più seguita sui social – ma anche la più criticata. È chiaro quindi che molte delle cose che fa finiscono sotto la lente d’ingrandimento dei suoi detrattori.

Un post condiviso da Kim Kardashian West (@kimkardashian) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky