Caricamento in corso...
08 settembre 2017

Bella e Gigi Hadid hanno un messaggio per gli haters

print-icon
Bella e Gigi Hadid

Quando si è famosi, spesso si è bersaglio di feroci attacchi per le proprie opinioni. E questo capita anche a Gigi e Bella Hadid, che però si sono stancate di essere attaccate senza motivo: e lo fanno sapere senza mezzi termini.

Le sorelle Gigi e Bella Hadid sono molto apprezzate in tutto il mondo, ma spesso sono anche oggetto di feroci polemiche.

Haters alla riscossa? Non per molto

C’è sempre un rovescio della medaglia, anche delle cose più belle. Lo sanno bene Bella e Gigi Hadid, le sorelle che lavorano insieme come modelle e che negli ultimi anni si sono affermate come due delle più grandi influencer – al pari di Kylie e Kendall Jenner. Se da una parte le due ragazze sono idolatrate e devono gran parte della loro fama alle loro figure di socialite – tanto che sono state scelte per il secondo e terzo anno consecutivo come modelle di Victoria’s Secret – dall’altra sono anche oggetto di veri e propri attacchi d’odio. Bella Hadid ha avuto occasione recentemente di dire quanto non capisca gli attacchi degli haters visto che non la conoscono personalmente: “Immaginate che qualcuno vi dica che siete dei pezzi di m***a tutti i giorni sui social media. Lì ti senti tipo, ‘Come, lo sono sul serio? Non puoi saperlo veramente”, ha detto amareggiata in un’intervista. Anche Gigi Hadid in questo momento è sotto attacco per un video pubblicato a febbraio in cui cercava di imitare l’espressione di una statuina di Buddha: per questo è stata attaccata dalla popolazione cinese, che l’ha accusata di razzismo e ha iniziato a riempire la sua pagina social di insulti e invettive. Insomma, le due modelle sanno bene cosa vuol dire essere prese di mira per le proprie idee e la propria vita, e hanno deciso di passare al contrattacco dando risalto a una loro opinione politica – ma avvertendo gli haters che sulla loro bacheca non sono i benvenuti.

Un messaggio d’amore

Coordinandosi, Bella e Gigi Hadid hanno pubblicato contemporaneamente lo stesso messaggio sulle proprie bacheche Instagram, una semplice scritta con le parole “Io sto con i sognatori”. Questo è un forte messaggio contro le politiche di Donald Trump, che vuole espellere dagli Stati Uniti tutti i giovani arrivati da bambini in modo irregolare, e che l’amministrazione Obama aveva fatto in modo avessero l’immunità. Questi ragazzi sono stati chiamati “dreamers”, e a loro sostegno si sono schierate molte star – come Bella e Gigi Hadid – che però hanno dato un avvertimento agli haters: ossia, che quello non era il post adatto per commentare. A corredo dell’immagine, Bella Hadid ha scritto: “Sognatori, dobbiamo proteggerci l’uno con l’altro. Qualunque. Cosa. Accada. Vi amiamo, vi supportiamo. (Ognuno può dire la propria opinione, ma se la tua opinione è ODIO, sarai bloccato. Grazie per la comprensione)”. Non usa mezzi termini Bella Hadid, che si è stufata di leggere messaggi pieni di cattiveria sulla sua bacheca: criticata per la sua religione, per le sue foto, per il suo fisico, per il suo lavoro, non vuole più stare a sentire queste persone. Non è la prima volta che Bella e Gigi Hadid si schierano contro il presidente degli Stati Uniti per le sue opinioni politiche: le due ragazze hanno spesso partecipato a manifestazioni contro le sue politiche di chiusura dei confini e non hanno mai avuto timore di esporsi pubblicamente. Come questa volta con i dreamers.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky