Caricamento in corso...
08 settembre 2017

Jovanotti: la lunga lettera di una mamma al cantante

print-icon
Lorenzo Jovanotti Cherubini

Una simpatica signora invia una lunga lettera al cantante, ritenendolo responsabile del fatto di non essere ancora diventata nonna. La “colpa” di Jovanotti è quella di aver alzato troppo le aspettative delle ragazze in fatto di uomini.

La signora Anna Zucca è la mamma di una giovane fan di Jovanotti che si è trovata ad essere protagonista di una simpatica lettera inviata al cantante.

Jovanotti rappresenta un uomo che non esiste

Secondo la donna, il cantante è colpevole di aver riempito di speranze le ragazze, tra cui la figlia Alice, e di aver creato delle aspettative troppo alte. L’uomo romantico che si appende a una trave per cantare una serenata alla propria amata, quello che lavora tutto il giorno e pensa alla fidanzata esiste solo nelle canzoni di Jovanotti. E quindi, in attesa di trovare un uomo così, la figlia non riesce ad innamorarsi di nessun ragazzo, facendo svanire, per la signora Anna, la possibilità di diventare nonna. E proprio così comincia la lettera della donna: “Caro Lorenzo Jovanotti, sappi che ti ritengo in parte responsabile del fatto che io non sia ancora diventata nonna”. La signora ammette di non essere una pazza ma di essere semplicemente la madre di una ragazza che aspetta di trovare l’uomo perfetto descritto nelle canzoni di Lorenzo: “Quando, dopo diverse storie d’amore finite per mancanza di poesia, per infantilismo acuto maschile, per noia e frustrazioni, nel cervello delle femmine comincia ad affacciarsi un dubbio, un punto di domanda: “Vuoi vedere che un uomo così non esiste?” Tu, caro il mio Lorenzo, che fai? Pubblichi un altro cd….e allora dillo che vuoi rovinarci!”, riferendosi al nuovo album a cui il cantante sta lavorando in questi giorni.

Il consiglio al cantante

La signora Anna ha però la soluzione: Lorenzo potrebbe dire alle sue fan di non essere perfetto come dice nelle canzoni: “È necessario che tu, caro Jovanotti, pubblichi una lettera aperta nella quale dichiari sotto giuramento che hai dei difetti, che ti metti le dita nel naso, che il tuo alito puzza moltissimo la mattina e che quello che scrivi è puro frutto di fantasia, che l’uomo perfetto non esiste, che nessun uomo sano di mente salirebbe su una instabile impalcatura per fare una serenata e che, nella vita, bisogna essere consapevoli che avere qualche difettino fa di noi persone più interessanti perché la perfezione è solo una grande noia.” Per concludere, la signora dice che passerà presto da Cortona – dove vive il cantante – col marito, per festeggiare l’anniversario di matrimonio, e invita il cantante a prendere un caffè insieme “e far schiattare d’invidia la mi’ figliola”. Alice, la figlia della simpatica signora Anna, non si è arrabbiata, anzi, ha reagito con un commento al post su Facebook in cui dice di amare sia Lorenzo che sua madre.

Nuovo disco in arrivo per Lorenzo

Jovanotti non si è ancora pronunciato sulla lettera divertente della signora Zucca, anche perché aveva comunicato ai fan che sarebbe stato lontano dai social per un po’, per lavorare al nuovo disco di inediti e preparare il tour per il 2018. Lo stesso cantante ha dato qualche indizio: “Io agosto l’ho passato in “studio” (le virgolette hanno una ragione) per le sessions del nuovo disco. Non vi dico ancora niente di dettagliato, tranne che tra poco vi dirò qualcosa, su disco e tour, di preciso e ufficiale. Tenetevi liberi da febbraio in poi, almeno per una sera, che vi porto a fare un gran giro.”, lasciando intendere che da febbraio sarà possibile assistere ai live.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky