Caricamento in corso...
19 ottobre 2017

Bella Hadid: "Voglio cancellarmi dai social network"

print-icon
Bella Hadid

I social network causano dipendenza, soprattutto se si sviluppa la cosiddetta “droga da like”. Bella Hadid ha deciso di limitarne l’uso personale, dicendo anche una cosa scioccante che ovviamente i fan sperano non si avveri.

Bella Hadid ha un rapporto molto complesso con i social network: li usa, li adora, ma allo stesso tempo vorrebbe avere la forza di liberarsene.

Basta mondo virtuale

Nuovo volto di Christian Dior, Bella Hadid è adesso volata in Corea per realizzare la nuova campagna del famoso marchio di moda. Ovviamente i suoi fan conoscono tutti i suoi spostamenti perché la modella pubblica spesso foto su Instagram, che documentano con dovizia di particolari tutto ciò che fa nel suo tempo libero – ma anche sul posto di lavoro. È difficile vedere Bella Hadid senza il suo telefono, così come è impossibile che passi anche un solo giorno senza che lei abbia postato qualcosa sui social network. Ma non tutto è come sembra, e la modella ha – come molte persone – un rapporto di odio e amore con queste piattaforme che permettono la connessione permanente con il mondo. «Mi piacerebbe davvero essere fuori dai social network, invece che dentro. Soprattutto in questo periodo, mi stanno facendo diventare matta. Quando non pubblico nulla per un paio di giorni mi sento davvero felice. Infatti - ho preso questa decisione di recente in maniera coscienziosa, è come se mi fosse scattato qualcosa – non controllo più il telefono appena mi sveglio. Credo sia quello il motivo per cui a volte si inizia male la giornata, quando la inizi con quel tipo di energia. Chi vuole accendere il telefono alle 7 del mattino e vedere qualcosa di negativo scritto su di lui?».

Haters, una piaga sociale

Uno dei problemi con i quali Bella Hadid ha a che fare da anni, infatti, sono proprio gli haters, ossia le persone che la insultano senza motivo sui social network. Razionalmente tutti capiscono che non bisognerebbe dargli ascolto, ma non è semplice quando migliaia di persone decidono di coalizzarsi e attaccare insieme il punto debole della persona in questione – in questo caso Bella Hadid. «È difficile. Tutti hanno i propri alti e bassi. È davvero difficile avere persone che ti guardano tutto il tempo. Ed è proprio la stessa ragione per cui io cerco di non farci caso. Perché sono l’unica che attualmente paga, no?».

Troppo peso per una ragazza così giovane

Sono diverse le cose sulle quali Bella Hadid è stata attaccata nel corso degli anni: prima si diceva che non avesse meritato la sua carriera da modella, poi che non era abbastanza carina o degna di essere chiamata top model. A questo bisogna aggiungere anche il fatto che in molti la credono altezzosa – è difficile vederla sorridere nelle foto – e che è sempre stata messa in competizione (dal pubblico ovviamente) con sua sorella Gigi Hadid, che ha iniziato a sfilare da ben prima di lei. Una serie di pressioni incredibili per una ragazza di appena 21 anni, che sono difficili da reggere per chiunque, figurarsi per lei. Per questo sceglie spesso di ignorare tutta la negatività che le viene gettata addosso e cerca di non vedere i commenti di odio che le vengono rivolti da gente che nemmeno conosce e che pensa di poterla giudicare.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky