04 dicembre 2017

Kim Kardashian: la foto nuda con i glitter è copiata da Beyoncé

print-icon
Kim Kardashian

Per il lancio dei nuovi prodotti KKW Beauty, Kim Kardashian si è coperta di glitter. Proprio come Beyoncé nel 2013! Credete che la cosa sia sfuggita ai fan? Assolutamente no.

Sono tante le donne che vogliono essere come Queen B, ma chi l’avrebbe mai detto che a copiare Beyoncé sarebbe stata proprio Kim Kardashian?

Pioggia di glitter per Kim e Queen B

Negli ultimi giorni i social hanno subito un’invasione di foto di Kim Kardashian: la regina dei reality si è fatta ritrarre completamente nuda, con il corpo cosparso di glitter. L’occasione è stata il lancio della nuova linea di prodotti KKW Beauty, la cui caratteristica sono ovviamente i brillantini super luccicanti. Gli scatti hanno creato molto scalpore non solo perché Kim Kardashian è senza veli, ma anche perché le foto sono straordinariamente simili a quelle di una persona con la quale non condivide una grande simpatia: stiamo parlando di Beyoncé, ovviamente. Queen B è apparsa sulla copertina del magazine Flaunt, nel 2013, ricoperta di glitter, proprio come Kim Kardashian. Impossibile non notare la somiglianza, e adesso sono milioni le persone che stanno gridando al plagio. L’evento fa discutere soprattutto perché è noto che Kim e Beyoncé non siano proprio buone amiche. Non è mai stato dichiarato il motivo della discordia, ma è probabile che risieda nel fatto che Kanye West e Jay-Z non siano più i BFF di un tempo. Da allora sono sorte numerose speculazioni anche su Kim Kardashian e Beyoncé: c’è chi accusa la regina dei reality di copiare la cantante e viceversa. Persino le loro figlie, North e Blue Ivy, sono state messe a paragone. Queen B non ha commentato l’accusa di “plagio”, né Kim ha detto nulla. Chissà che non si siano inviate frecciatine velenose in privato.

Un successo senza eguali

Negli ultimi mesi Kim Kardashian ha deciso d’incrementare il commercio e la linea dei suoi prodotti KKW Beauty. Dopo aver realizzato due collezioni per il contouring – uno in crema e uno in polvere – si è data alla creazione di lipstick e profumi. Tutti ovviamente andati sold out. Adesso è la volta dei cosmetici pieni di glitter, segno che la moglie di Kanye West ha deciso di strizzare l’occhio a un pubblico più giovane, prerogativa inizialmente di Kylie Jenner. Ciò che Kim Kardashian tocca, è destinato a diventare oro: non c’è linea o collezione lanciata dalla socialite che non si sia rivelata un successo assoluto. Le aziende sono disposte a pagarla anche 500mila euro per un post pubblicitario su Instagram, e il reality show Al Passo con i Kardashian continua a fruttarle milioni di dollari l’anno. Per questo è stata inserita da Forbes nella lista delle celebrità più remunerate della televisione americana. Grazie alla sua popolarità mondiale, Kim è riuscita a creare un impero – composto essenzialmente da sole donne – basato principalmente sulla sua persona. Chi l’avrebbe mai detto che un tempo era l’amica sconosciuta di Paris Hilton? Oggi il mondo non può fare a meno di Kim Kardashian e delle sue creazioni, e non c’è da stupirsi che non le interessino le accuse di plagio verso Beyoncé. Tanto i suoi glitter sono andati comunque sold out.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky