19 dicembre 2017

Selena Gomez: "Sono felice che tu sia nata" di chi sta parlando?

print-icon
 Selena Gomez: "Sono felice che tu sia nata" di chi sta parlando?

Qualche giorno fa, Selena Gomez ha sorpreso i suoi fan con una specialissima dedica a una delle sue migliori amiche di sempre, Taylor Swift. Il 13 dicembre è una data importante per lei, che ha compiuto 28 anni e ha siglato, con “Reputation”, una delle annate più cruciali della sua carriera. La regina di Instagram ha così regalato alla sua amica del cuore un messaggio speciale.

Tutti vorremo un amico capace di parole simili nei nostri confronti. Tutti! Perché Selena è così: bellissima, appassionata e soprattutto spontanea come l’acqua fresca. L’amicizia, nella sua vita, svolge un ruolo cruciale, e accanto a Francia Raisa nella sua vita c’è la sua BFF, compagna di revenge pop e di avventure VIP che sfociano sempre in faide e frecciatine: Taylor Swift. Lei, che del “dissing” (mancare di rispetto ndr) ha fatto uno stile musicale, è fortunata ad avere un’amica così accanto!

Taylor Swift, un’anima meravigliosa

Selena Gomez è pazza della sua super best friend forever (BFF) Taylor Swift. In occasione delle celebrazioni per il compleanno, la star di Instagram – che ha riaperto il profilo dopo qualche giorno di chiusura ermeticaha dedicato un messaggio emozionante alla sua amica, un successo da 19 milioni e mezzo di likes che ha letteralmente fatto il giro del Web. «Sono felice che tu sia nata,» scrive Selena nella descrizione del video, dove entrambe guardano verso l’obiettivo e mandano sorrisi e bacetti, «Scrivi tutti i pensieri che le persone non sono capaci di articolare. (Una di queste sono io!) Grazie per dare una voce a questo mondo che rimane sempre autentica e piena di ispirazione! Vorrei che alcune persone capissero quanto è grande il tuo cuore. È feroce, coraggioso e a volte pazzamente selvaggio, ma pieno di luce. Sono felice che tu abbia deciso di proteggerlo. Ti voglio bene, Taylor Swift!» Questo messaggio è un sunto dello schieramento di Selena Gomez, sempre dalla parte dell’amica, e un accorato messaggio a tutti i suoi detrattori: “vorrei che capiste quanto è grande il suo cuore”. Dall’altra parte della barricata, però, si sono schierati un gran numero di artisti, che sono pronti a muovere guerra alla star grazie al ritmo del pop. Questa battaglia mediatica tra VIP ha sollevato un giro da milioni di dollari e di schieramenti, volontari o meno, di legioni di fan. O sei nel team #swifties o sei “fuori”.

Una grande amicizia

La grande amicizia tra Taylor Swift e Selena Gomez è cominciata attorno al 2008, quando entrambe stavano frequentando i fratelli Jonas. Due diversi, naturalmente. Selena ha frequentato Nick dal 2008 al 2010, mentre Taylor si è vista a più riprese con Joe nel 2008, ma solo per venire scaricato al telefono (con annessa canzone dedicata) solo qualche mese dopo. Come è ovvio pensare, le loro storie con i fratelli Jonas non sono state particolarmente durature, ma oltre all’amore è nata la straordinaria amicizia tra due popstar davvero speciali. «Abbiamo frequentato i Jonas Brothers insieme! È stata una cosa da matti,» ha raccontato Selena ai microfoni del KIIS FM UK, «È stato fantastico. Lei era la ragazza dai lunghissimi capelli ricci, i braccialetti e gli stivali da cowboy. Io stavo diventando famosa, invece. Semplicemente ci siamo trovate subito, ed è stata la cosa più bella che mi sono portata via da quella relazione. Senza offesa, loro sono adorabili e siamo rimasti amici!»

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky