21 dicembre 2017

Bella Hadid: la foto a 16 anni fa impazzire i fan

print-icon
Bella Hadid

Anche le modelle famose sono state adolescenti. E Bella Hadid, fino a poco tempo fa, andava a scuola: non era famosa, solo una ragazza come tante che frequenta il liceo con i suoi coetanei. Non ci credete? Eccola qui!

Anche Bella Hadid ha avuto sedici anni, e la foto nel parcheggio della scuola è quanto di più tenero possa esserci.

Sweet Sixteen

Cosa faceva Bella Hadid prima di fare la modella? Semplice, quello che fanno tutte le adolescenti. Andava a scuola, usciva con gli amici, sognava un futuro radioso che la rendesse felice. A soli ventuno anni ha realizzato tutti i suoi sogni, ma com’era prima che questi si avverassero? L’ha svelato proprio lei, postando su Instagram una foto di quando era una teenager nel parcheggio della scuola. Lunghi capelli castani, occhi azzurri e fiori che le coprono la bocca allungata in un accenno di sorriso: Bella Hadid è identica al passato ma allo stesso tempo diversa. È sì la stessa persona, ma i lineamenti della modella non hanno più le rotondità tipiche delle adolescenti: a vederla oggi non ha niente della ragazzina fotografata nel cortile del liceo. Prima di tutto perché è cresciuta molto in fretta. Bella Hadid ha iniziato a lavorare giovanissima nel mondo della moda, e in men che non si dica la sua quotidianità si è trasformata radicalmente. Niente più uscite pomeridiane con gli amici, basta appuntamenti al fast food senza guardie del corpo. E poi perché – è inutile nasconderlo – per modificare il suo volto Bella Hadid è ricorsa (anche se in modo leggero) alla chirurgia estetica. Il naso è più piccolo, le labbra più carnose e c’è chi dice abbia cambiato pure gli zigomi. Bella tace e non conferma, ma le foto parlano chiaro: qualche aiutino c’è stato. Questo però non toglie che era splendida anche a sedici anni, con i capelli selvaggi nel parcheggio della scuola.

La vita prima della passerella

Bella Hadid parla spesso della sua vita prima di fare la top model. Più di una volta ha detto di aver mantenuto i contatti con i vecchi amici: sono loro a mantenerla ancorata alla semplicità, ricordandole che c’era un tempo in cui non era nessuno. «Non cammino per strada pensando “sono famosa”. Ancora mi vergogno quando mi fermano per fare foto con me. I miei amici del liceo continuano a tenermi con i piedi per terra. A loro non importa quello che faccio. Per quanto mi riguarda, continuo a essere la persona che ero e cerco di non cambiare». Certo, non deve essere semplice. I party, i viaggi in giro per il mondo, le copertine di Vogue, i servizi fotografici: non sono cose che capitano a tutti, e spesso c’è chi si monta la testa. La stessa cosa non sembra capitare a Bella Hadid che, come ha ricordato anche di recente, ha ancora problemi davanti alla fotocamera. L’it girl più famosa del momento è a disagio davanti all’obiettivo e sta cercando un modo per affrontare questa difficoltà – che, in effetti, è strano avere nella sua professione. Un segnale che dimostra come non si senta al di sopra delle persone, e che – dentro – è ancora la stessa ragazza che ha ricevuto dei fiori nel parcheggio della scuola.

Un post condiviso da 🦋 (@bellahadid) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky