Caricamento in corso...
09 settembre 2011

X Factor, che l'avventura cominci

print-icon

Tra pakistani e bresciani, ingegneri provetti e baldanzosi surfisti il debutto trentino del talent show più atteso dell’anno, è stato un successo. La spietata giuria dei fantastici quattro è sempre più agguerrita, sorte a chi tocca!

Guarda la fotogallery del debutto a Trento
X Factor: le audizioni aperte al pubblico sbarcano a Forlì
Scopri il sito di X Factor
X Factor: tutte le foto della quinta edizione
Tutte le news su X Factor


X Factor a Trento debutta col botto. All'Auditorium Santa Chiara di Trento, alla presenza di 2000 spettatori, oltre 100 concorrenti, dopo aver superato i casting di luglio a Roma e Milano, per la prima volta si sono esibiti dal vivo davanti al pubblico e alla spietata giuria dei fantastici quattro: Super Simo, Morgan, Elio e la new entry Arisa.

La quinta edizione del “reality del talento” (come lo ha definito la Ventura) deve ancora cominciare ed è già un successo. Simona  durante la conferenza stampa parla entusiasta del nuovo format, della voglia di tornare ad X Factor e della gioia di tornare a lavorare con il suo Morgan, apparso in forma smagliante in quel di Trento.

La prima, grande novità di quest’anno sono i provini a porte aperte con la partecipazione attiva del pubblico, ovvero “il quinto giudice”, per usare le  parole Elio. Come sottolinea la Ventura, il pubblico di X Factor è fenomenale, molto più esperto di quello che di solito partecipa agli altri talent show.

L’alchimia della giuria è palpabile, lo si nota subito: appena si apre il sipario la folla si alza in piedi ad acclamare i giurati. Davanti ai “fab four”  si esibiscono solisti (under e over 25) e gruppi, tutti in gara per mettere alla prova il loro fattore X.

Tra i concorrenti  c’è di tutto e di più. Da timide amministratrici condominiali ad assicuratori in erba, da baldanzosi maestri di surf a ingegneri provetti, da timidi pakistani bresciani ad aspiranti poeti. C’è chi canta sulle note di Timbaland  e Lady Gaga e chi stupisce con Baglioni e Arigliano, chi rispolvera i Matia Bazar e chi ci prova coi Beatles. Chi sbarca da Canicattì e chi dalla provincia Milano, Perugia, Roma.

L’emozione tra gli aspiranti concorrenti è alle stelle. Ma i giurati non si lasciano intenerire. I verdetti danno poco spazio all’interpretazione, tra le battute ironiche di Morgan, i commenti salaci di Elio e quelli della Ventura:” Dobbiamo essere spietati, sono tempi durissimi, sono molti gli aspiranti al fattore X e pochi i posti”. Unica eccezione la giovane Arisa che ad essere cattiva proprio non ce la fa.

Tra un provino e l’altro, durante lo show si ride di gusto si scherza allegramente. Davanti ai sogni di gloria di ciascun aspirante talento si nasconde la storia di ognuno, in fondo uguale a quella di tutti: riuscire a conquistare un posto tra quei 12 fortunati finalisti che si giocheranno il titolo puntata dopo puntata.

L'avventura continua a Forlì, se vuoi far parte del pubblico invia una e-mail all'indirizzo che trovi in fondo all'articolo insieme a tutte le altre informazioni. 


Informazioni per far parte del pubblico
Le Audizioni di Forlì si svolgeranno al Pala Credito di Romagna, in via Punta di Ferro n° 2 a Forlì. I cancelli saranno aperti dal 4 al 5 settembre dalle ore 13.00. Per confermare la propria presenza basta inviare una email a forli@xfactor.it o telefonare al numero 345.8216950, segnalando il giorno prescelto.

Nota per i minorenni che vogliono far parte del pubblico
Si può far parte del pubblico dai 14 anni in su. I minori di 18 anni devono essere accompagnati da entrambi i genitori, sia i minori sia i genitori dovranno essere muniti di documento d’identità in originale e informarsi sulla documentazione necessaria al momento della prenotazione del posto.


IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky