Caricamento in corso...
13 settembre 2011

X Factor, il gioco si fa duro

print-icon
00_

Elio, Simona Ventura, Arisa e Morgan al Teatro della Luna di Assago

Il 12 settembre al Teatro della Luna di Milano Assago le audizioni del talent show più atteso dell’anno sono state un successone. La vera sfida ri-comincerà dai temutissimi Bootcamp ai quali parteciperanno 113 aspiranti popstar

Scopri tutte le news di X Factor
Vai al sito di X Factor
Sfoglia l'album di XF5
L'intervista a Simona Ventura
Guarda la gallery delle ultime audizioni a Milano Assago


X Factor 5 sarà una sfida all’ultimo acuto, questo è certo. E come in un’arena le aspiranti popstar si batteranno per dimostrare di averne tutte le caratteristiche a partire dall’X Factor che consentirà loro di andare avanti in quella che per alcuni sarà l’occasione della vita.

Al Teatro della Luna di Milano Assago la serata delle audizioni è stata un successone: l’attesa era alta e la tensione alle stelle già fuori dai cancelli. Gli aspiranti talenti erano tutti in fibrillazione: alcuni sono sbarcati accompagnati dai genitori, altri dal fidanzato, altri ancora dall’amica del cuore e c’era chi ha cercato la giusta concentrazione venendo da solo.

Il palco del Teatro, lo stesso che a partire dal 20 ottobre ospiterà il talent show, ha vibrato e non solo per l’emozione dei concorrenti ma per il tifo da stadio del pubblico in visibilio. Per l’intera serata il “quinto giudice” non ha mai smesso di intervenire a seconda degli umori e delle preferenze. I fantastici quattro si sono dimostrati ancor più spietati che nelle precedenti occasioni, e anche la new entry Arisa che sembrava la più timida del gruppo ha affilato le unghie e non ha esitato a mandare a casa chi secondo lei non meritava.

D'altronde, come ha ricordato Super Simo: “Siamo qui per trovare dei talenti veri, eccezionali”. E allora nessuna pietà con chi si improvvisa cantante senza averne la stoffa o con chi, per dirla con Morgan “è troppo perfettino, non ha un difetto, né un graffio nella voce, niente che dia emozioni”. Insomma non basta avere una bella voce: il Fattore X ce l’hai o non ce l’hai.

Ben vengano le stravaganze come quelle portate sul palco dai Contro Corrente (gruppo siciliano dal look bizzarro che ha improvvisato un rap a cappella sulle note di Battisti) ma neanche questo è bastato a distinguersi. E non ce la fa nemmeno la ventisettenne Valentina da Salerno che canta Freedom di Aretha Franklin: sembra conquistare il pubblico, sale, sale, sale per poi cadere rovinosamente su una serie di stecche che la giuria non le perdona. E possiamo esser certi che la quinta edizione di X Factor sarà tutto un programma. In onda su Sky Uno (canale 109 di Sky) a partire dal 20 ottobre.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky