Caricamento in corso...
26 settembre 2012

Il ritorno di Diabolik. Prossimamente su Sky Cinema

print-icon
dia

La maschera di Diabolik rivivra sul piccolo schermo grazie a Sky Cinema

Il personaggio creato dalle sorelle Giussani, che proprio quest'anno compie 50 anni, rivivrà in tv grazie a 13 episodi che riproporranno in assoluta fedeltà le storie del criminale più famoso dei fumetti

In occasione del'anniversario dei 50 anni, Sky Cinema sta preparando un evento a dir poco straordinario. Per la prima volta, infatti, Diabolik, il personaggio creato dalle sorelle Giussani, arriverà in tv. Si tratterà di 13 episodi che ricalcheranno in maniera fedele la linea tracciata dalle due autrici e ricreeranno quell'immaginario senza tempo che, ancora oggi, conquista 400mila lettori al mese ed ha all'attivo circa 800 pubblicazioni con storie originali. Il progetto sarà realizzato con la collaborazione di Mario Gomboli, che ha raccolto l'eredità delle sorelle Giussani e ne ha proseguito l'avventura, curando la pubblicazione dei fumetti attraverso la casa editrice Astorina.

Diabolik nacque da brillante intuizione di Angela Giussani che, osservando tutti i giorni i pendolari che transitavano per la Stazione di Milano Cadorna (vicino alla quale viveva), ebbe l'idea di creare un fumetto che potesse essere riposto comodamente nelle tasche dei viaggiatori. Grazie ad un ulteriore indagine di mercato condotta dalla stessa Giussani ci si convinse poi che l'argomento del fumetto doveva riguardare le tematiche del giallo e del thriller.

Nasce così il "formato Diabolik" (12 x 17 cm), poi ripreso da molte altre pubblicazioni del genere, formato che contribuirà al successo nel tempo di questo personaggio dei fumetti. Il primo numero, uscì il 1º novembre 1962 e portava il titolo "Il re del terrore" Diabolik è un ladro, quasi sempre spietato e senza nessuno scrupolo morale. Insieme alla sua compagna di vita (incontrata soltanto dal terzo numero in poi) formerà la coppia più famosa del fumetto italiano, impegnati a rubare denaro e gioielli. Un lavoro fatto con raffinatezza, freddezza da professionisti ed estrema sicurezza. Le loro vittime sono quasi ricchi possidenti, banche o altri criminali arricchiti. Tutto il denaro frutto delle rapine serve a Diabolik e Eva per vivere una vita agiata e naturalmente per finanziare nuovi colpi. Un attenzione particolare meritano le maschere che Diabolik e Eva Kant usano per realizzare i loro colpi. Una trovata al limite del geniale che, insieme ai mezzi tecnologici futuribili utilizzati per portare a termine le rapine, fanno del fumetto di Diabolik un unicum irripetibile e straordinario.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky