Caricamento in corso...
12 luglio 2017

Ivanka Trump ama l'Italia: a breve in Puglia

print-icon
La figlia di Donald, Ivanka Trump

Ivanka Trump torna in Italia ma stavolta non per motivi che abbiano a che fare con l’universo della politica, ma per le vacanze estive: la figlia di Donald Trump ha scelto la Puglia come meta e non ha assolutamente badato a spese per il suo confort.

Sembra che la famiglia Trump abbia un debole per l’Italia visto che Ivanka, la primogenita del presidente degli Stati Uniti, tra poco arriverà in Puglia per le vacanze.

Ivanka Trump: Italia, che passione!

Italia dolce Italia: il bel paese sembra essere la meta preferita delle star internazionali, visto che soprattutto il Sud è scelto per le vacanze estive di vip e politici. E non fa eccezione Ivanka Trump, la figlia del presidente degli Stati Uniti Donald Trump e di Ivana, che quest’estate vuole godersi le sue ferie estive lontana dallo stress e stesa al sole della Puglia. La consigliera speciale della Casa Bianca ha deciso di non badare a spese per il suo soggiorno e di non lesinare sull’alloggio: Ivanka, infatti, ha affittato un’intera masseria per lei e il suo staff, composta di ben otto camere da letto, tre cucine, una cantina, due piscine e un immenso giardino dove rilassarsi e fare lunghe passeggiate. Insomma, Ivanka Trump non ha resistito, e dopo aver accompagnato in Italia suo padre Donald e la moglie Melania per il G7 di Taormina, questa volta ha deciso di tornare nel paese ma di non pensare agli affari politici e cercare invece un po’ di relax.

Anche Tiffany Trump in Italia

Anche la sorella di Ivanka Trump, Tiffany, attualmente si trova in Italia per le vacanze estive: la figlia che Donald ha avuto con Marla Maples però, ha scelto Capri e non si tratterrà moltissimo, nonostante sembri gradire il suo soggiorno. Sembra che le due sorelle non si incontreranno qui in Italia, dato che Ivanka dovrebbe arrivare poco dopo la partenza di Tiffany per gli Stati Uniti: nonostante siano sorelle, infatti, Tiffany non ha un rapporto molto stretto con il ramo politico della famiglia Trump, anche se sembra che negli ultimi tempi Ivanka abbia parlato con il padre per far avvicinare di più Tiffany a loro.

Donald Trump difende la figlia

Negli ultimi giorni Ivanka Trump è stata al centro di una forte polemica a causa del fatto che ha preso il posto del padre Donald durante una delle sessioni di lavoro del G20 di Amburgo (il presidente degli Stati Uniti, infatti, doveva essere presente ad altri meeting). Ivanka è stata fotografata tra Theresa May, primo ministro inglese, e il presidente cinese Xi Jinping durante la sessione “Partnership With Africa, Migration and Health”. Subito si è scatenato un putiferio social per il fatto che la consigliera speciale fosse seduta al G20 al posto del padre, e quindi Donald Trump ha deciso di prendere in mano la situazione difendendo la sua scelta: “Quando ho lasciato la Conference Room per un breve meeting con il Giappone e altri paesi, ho chiesto a Ivanka di tenermi il posto. Una cosa molto standard, e Angela Merkel era d’accordo”. Non contento poi, ha continuato: “Se a Chelsea Clinton fosse stato chiesto di tenere il posto alla madre, le Fake News avrebbero scritto Chelsea Presidente!”. Ivanka Trump è una delle donne più in vista della famiglia, non solo per la sua competenza in campo politico, ma anche per la sua bellezza e i look e gli outfit da cui altre donne traggono ispirazione.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky