Caricamento in corso...

Beatrice Borromeo

Biografia

Tutto su Beatrice Borromeo

Ex modella, giornalista e conduttrice televisiva. Ma anche personaggio da copertina patinata, protagonista di cronache rosa e molto, molto altro.

Lei si chiama Beatrice Borromeo Arese Taverna, ma gli amici la chiamano semplicemente Beatrice. È nata a San Candido il 18 agosto 1985 ed è figlia di Carlo Ferdinando Borromeo e Paola Marzotto. Una famiglia decisamente facoltosa la sua. Beatrice è nipote di Marta e Umberto Marzotto, sorella minore del designer Carlo Ludovico (marito della stilista Marta Ferri), sorellastra di Isabella (moglie di Ugo Maria Branchetti Peretti, proprietario dell’Api), di Lavinia (moglie di John Elkann) e di Matilde (moglie del principe Antonius von Fürstenberg).

È anche nipote di Matteo Marzotto, imprenditore, manager ed ex presidente della casa di moda Valentino. Ma Beatrice non è una che sembra aver avuto bisogno di queste referenze. La bionda di casa Borromeo ha fatto da sola, ritagliandosi un notevole spazio di popolarità grazie al suo matrimonio con Pierre Casiraghi, ultimogenito della principessa Carolina di Monaco, dal quale ha avuto un figlio, ma anche e soprattutto grazie a uno spiccato talento per il giornalismo d’inchiesta.

 

Carriera

Al di là della pura cronaca rosa, degli incroci reali e dei rapporti di alto livello tra famiglie della nobiltà italiana ed europea, al di là delle serate di gala, dei debutti in società, Beatrice Borromeo è un personaggio di cui si sente parlare sempre più spesso. Consegue il diploma di maturità classica al Liceo Berchet di Milano e nel 2010 si laurea in Scienze giuridiche all’Università Bocconi con una tesi sulle ipotesi per ridurre i tempi della giustizia in Italia. Successivamente si trasferisce a New York per ottenere il master in giornalismo e politica internazionale alla prestigiosa Columbia University della Grande Mela. Ma il suo percorso di studi è legato anche ad altre esperienze.

Nel 2000 Beatrice Borromeo inizia, quasi per gioco, a frequentare le passerelle di moda.

La madre decide così di presentarla a un amico di famiglia, Piero Pazzi dell’agenzia Paolo Tomei, il quale decide di metterla sotto contratto.

Il talento non le manca di certo e la 15enne Beatrice fa il suo debutto sfilando per Chanel a Piazza di Spagna.

Passa poi alla Women Management, una delle agenzie più importanti in assoluto e sfila per Valentino, Chanel, Trussardi, Alberta Ferretti ed Ermanno Scervino.

Diventa anche testimonial di alcuni famosi marchi come Bluemarine, di cui diventa volto per alcune stagioni.

La popolarità non le manca. Le occasioni per farsi notare e per comparire sulle copertine dei magazine più in voga neanche. Ma è nel mondo del giornalismo e dei media che Beatrice Borromeo vuole affermarsi. Il primo a chiederle una collaborazione è Fabio Fazio, che la chiama a Che tempo che fa. Successivamente, tra il 2006 e il 2008 si fa notare come curatrice della rubrica "Generazione Zero" confezionata per il programma Annozero di Michele Santoro.

È in questo periodo che conosce e si fidanza con Pierre Casiraghi, rampollo della casata dei Grimaldi di Monaco.

Terminata la collaborazione con Michele Santoro, Beatrice si lancia nell’avventura radiofonica, intervenendo settimanalmente alla trasmissione 105 Friends di Radio 105.

Nello stesso anno intervista Roberto Saviano per la rivista Above-co ideata e diretta da Charlotte Casiraghi, sorella di Pierre. E poco dopo intervista anche Marcello Dell’Utri, il quale confessa di essersi candidato per evitare di andare in carcere. Sono due colpi importanti che le fruttano collaborazioni prestigiose con riviste come Newsweek e Daily Beast.

Proprio per questa rivista realizza il documentario Mamma Mafia, incentrato sul ruolo delle donne nel complesso mondo della ‘ndrangheta calabrese.

Nel 2009 entra nella redazione del nascente Il Fatto Quotidiano, giornale per cui si occupa essenzialmente di economia.

Ma un’ulteriore spinta alla sua popolarità la dà Sex and Teens, un’inchiesta a puntate pubblicata sul giornale dell’allora direttore Antonio Padellaro e dedicata al mondo del sesso tra gli adolescenti.

Marco Travaglio e Vauro Senesi la invitano, inoltre, a collaborare alla stesura del libro Italia AnnoZero, mentre nel frattempo Beatrice inizia a occuparsi dell’edizione di Delitto senza castigo – la vera storia di Vittorio Emanuele.

Nel marzo 2015, infine, SkyTg24 trasmette le due parti del documentario Lady ‘Ndrangheta ideato e confezionato nel 2013 per per Newsweek  e Daily Beast.

News e curiosità

È evidente quanto Beatrice Borromeo non sia la solita principessa e non rappresenti per nulla lo stereotipo della rampolla viziata e svampita.

La ragazza nata a San Candido quasi 32 anni fa è diventata donna e ha sposato nel 2015 il figlio di Carolina di Monaco, Pierre Casiraghi durante una sfarzosa cerimonia ospitata su una delle famose isole del Lago Maggiore.

Sul finire del 2016 trapela la notizia della sua gravidanza e recentemente Pierre e Beatrice – con annesso pancione -  sono stati avvistati mano nella mano sulle piste di Gstaad, località sciistica della Svizzera.

Alcune voci parlano di un parto imminente per la bella di casa Borromeo, altre dicono che il primogenito nascerà ad aprile.

Ma è sicuro che in questo 2017 la modella diventata giornalista, la ragazza diventata donna, appenderà un bel fiocco sulla porta di casa. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky