Caricamento in corso...

Kate Middleton

Biografia

Tutto su Kate Middleton

Nella cittadina di Reading, situata nella contea inglese del Berkschire, nasce, 33 anni fa, Catherine Elizabeth Middleton. Molto presto, la piccola Kate si trasferisce insieme a tutta la famiglia ad Amman, in Giordania, in seguito agli impegni di lavoro del padre Michael, dipendente di British Airways. Tornati in Patria, Kate frequenta la St. Andrew’s School e, dopo aver conseguito il diploma, vive tre anni a Firenze per studiare italiano e storia dell’arte. Dopo essere tornata in Inghilterra si iscrive all’Università St. Andrew’s dove conosce, tra i colleghi, una persona davvero speciale: il principe William. I due si fidanzano e, dopo qualche momento di crisi, il 29 aprile 2011 convolano a nozze con una cerimonia da sogno che tiene incollati alla Tv e al Pc milioni di persone in tutto il mondo. Dal matrimonio sono nati il primogenito George Louis, nel 2013, e la piccola Charlotte, nel maggio 2015.  

Foto by: Getty Images

Curiosità

Ad ogni uscita, la Duchessa di Cambridge non smette di attirare complimenti e attenzioni da parte della stampa nazionale ed internazionale. È quello che è successo anche in occasione della prima di Spectre dove la bella Kate ha sfoggiato un abito azzurro molto leggero firmato Jenny Packham. Il vestito, però, lasciava intravedere la sua esile figura. Così, i tabloid inglesi sono tornati in pista con il refrain che, ormai da tempo, circola intorno alla Duchessa: troppo magra, questa è l’accusa. Ci si domanda se Kate mangi a sufficienza, se sia stressata oppure, addirittura, si ipotizza che soffra di qualche disturbo alimentare. In particolare, il fatto di essere ancora a pochi mesi dal parto della secondogenita così magra ha rinfocolato questi interrogativi. “Non è possibile che Kate sia diventata tanto magra in così poco tempo” dicono i giornalisti. In realtà, la moglie del principe William tiene molto ad apparire sempre in perfetta forma e la ragione della sua magrezza potrebbe risiedere semplicemente nella cosiddetta Raw Food, la dieta crudista che Kate Middleton ha espressamente reso noto di seguire dopo la nascita di George.

Tale tipo di alimentazione si basa principalmente su cibi crudi, più ricchi di principi nutritivi rispetto a quelli cotti, e sull’assunzione di spremute e centrifughe di frutta e verdura. Dal red carpet di James Bond agli impegni istituzionali, Kate si fa trovare sempre pronta a dare una mano per rivitalizzare l’immagine della monarchia inglese. Finora ciò era avvenuto soprattutto con uscite utili a dare nuova linfa alla dinastia Windsor nei confronti dei sudditi inglesi, negli ultimi tempi però Kate ha iniziato a ricoprire anche un nuovo ruolo a livello politico. Conferma di ciò è arrivata ad esempio con la presenza delle Duchessa di Cambridge al banchetto di Stato tenuto a Buckingham Palace in onore del Capo di Stato cinese Xi Jinping.

In quell’occasione la Moglie del Principe William ha occupato il cosiddetto posto d’onore, cioè il più importante posto a tavola per un membro femminile della casa reale, dopo quello della Regina. Si è così seduta vicino all’illustre ospite e a sole due sedie di distanza dalla Regina stessa. Lungo abito rosso di Jenny Packham e tiara di diamanti in testa, Kate è sembrata a proprio agio e ha ricevuto l’approvazione ed il consenso di tutti, incantati dallo stile e dall’eleganza della giovane trentatreenne. 

In occasione del suo fidanzamento con il principe William, Kate ha ricevuto in dono lo stesso brillante che molti anni prima Carlo aveva regalato alla giovane Diana: un anello in oro bianco con uno zaffiro ovale circondato da 14 diamanti. La Duchessa di Cambridge è spesso accostata alla defunta suocera anche per gli impegni sociali a cui le piace dedicare tempo ed attenzione. Da ultimo la visita, insieme al marito e al cognato Harry, al Charity Forum che accoglie diversi bambini bisognosi di aiuto con i quali Kate si è divertita giocando a lanciare scarpe e stivali oppure a dipingere insieme ad alcune delle ragazzine presenti. Insomma, la moglie del Principe William sembra a suo agio in ogni situazione: dalle più formali a quelle meno istituzionali.

Che dire, ad esempio, della passione sfegatata di Kate per il rugby? Addirittura, all’incontro Galles vs. Australia durante i mondiali disputatisi quest’anno in Inghilterra la Duchessa è stata fotografa con le mani tra i capelli e con espressioni sicuramente poco … regali, ma è proprio questo atteggiamento che piace tanto ai sudditi, perché la rende “una del popolo”. Kate Middelton non ha sangue blù nelle vene, questo è stato ripetuto spesso ma proprio questo, alla fine, è risultato il suo punto di forza. Per gli inglesi la sua è stata la vera favola di Cenerentola, partita come semplice cittadina inglese ed arrivata (quasi) al trono d’Inghilterra.La giovane Duchessa è molto imitata per il suo stile; tra i suoi stilisti preferiti: Jenny Packham, D&G, Temperly London, Alexander McQueen. Nel suo armadio abbonda, in particolare, il pizzo. Tubini a maniche lunghe o senza maniche, giacche e semplici magliette. La passione per i vestiti ricamati si poteva già intuire dal meraviglioso abito scelto per il matrimonio, elegantemente decorato proprio da inserti in pizzo. Uno degli ultimi indumenti di questo genere ad essere stato indossato da Kate è un tubino color burgundy firmato Dolce & Gabbana. E si sa che, una volta portati, gli abiti della Duchessa arrivata dalla middle-class fanno subito tendenza. Altrettanto trendy diventano le sue acconciature, dallo chignon basso alla classica coda di cavallo. Proprio la ponytail sembra piacere molto a Kate che la utilizza sia in occasioni formali: più bassa, non troppo tirata e con una ciocca di capelli a nascondere l’elastico; sia per eventi più casual: fissata a metà nuca e con alcuni ciuffetti sbarazzini che escono dalla stretta del fermaglio per incorniciarne il bel viso.     

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky