Caricamento in corso...

Marco Mengoni

Biografia

Tutto su Marco Mengoni

Marco Mengoni nasce a Ronciglione, in provincia di Viterbo, il 25 dicembre 1988. Fin da piccolo è un grande appassionato di arte, per questo dopo le scuole medie, decide di frequentare l'istituto per il design e, nel frattempo, si iscrive anche ad una scuola di canto.
L’insegnante nota presto le doti dell’allievo ed inserisce Marco all’interno di un gruppo di cantanti che si esibisce nei pianobar e nei locali della zona.
A 16 anni l’esperienza come band vocale finisce ma, nonostante questo, Marco continua ad esibirsi come solista in piccoli club con all’accompagnamento di alcuni musicisti.
Grazie a questa nuova veste è in grado di proporre al pubblico le cover più classiche ma anche canzoni di sua scrittura e composizione. A 19 anni si trasferisce a Roma e, nello stesso periodo, si iscrive all'Università di Lingue. Il sogno, però, rimane la musica. Così, Marco tenta un provino dietro l’altro e, in mancanza di meglio, comincia a lavorare in alcuni studi di registrazione come fonico e programmatore. 
Più tardi, il ragazzo decide di trasferirsi a Milano e qui si iscrive alla SIAE per cominciare a registrare le sue canzoni.

Carriera

Durante il soggiorno milanese, Marco Mengoni decide di partecipare ai provini di X Factor e, nel 2009, viene scelto da Morgan come partecipante del programma nella categoria 16/24 anni.
Marco colpisce fin da subito il pubblico di Rai 2 per una timidezza fuori dal comune e per una voce davvero particolare. Così, il 2 dicembre 2009 arriva la vittoria del talent show dopo aver presentato in diretta nazionale il singolo inedito Dove si vola.
Come conseguenza della vittoria arrivano il contratto con la casa discografica Sony Music e la partecipazione di diritto al Festival di Sanremo 2010 dove l’artista presenta Credimi Ancora, che raggiunge il terzo posto in classifica generale. In seguito, arriva il Re matto Tour, che accresce la sua popolarità in tutta Italia. Nell’ottobre 2010, viene eletto agli MTV Europe Music Awards nella categoria “Best European Act”, unico artista italiano ad aver raggiunto tale traguardo.
Nel febbraio 2013 arriva la vittoria al Festival di Sanremo con il brano L'essenziale. Grazie alla vittoria del Festival, Mengoni si aggiudica la possibilità di partecipare all'Eurovision Song Contest 2013, come rappresentante dell'Italia. Nel frattempo il singolo vincitore si Sanremo raggiunge le 90.000 copie vendute, aggiudicandosi il disco multiplano. 
Cominciano le pubblicazioni ed i tour oltre confine: Spagna, America, Giappone. Il 2105 è un anno di duro lavoro  e promozione per il cantante laziale. A gennaio, dopo l’uscita del singolo di lancio Guerriero, viene pubblicato il terzo album registrato in studio, Parole in circolo, che raggiunge in poco tempo migliaia di copie vendute. Nell’autunno dello stesso anno entra in rotazione radiofonica il brano Ti ho voluto bene veramente, anticipazione del quarto album dell’artista intitolato Le cose che non ho.

News

Lo staff dell’artista ha annunciato il raddoppio di alcune date per il tour Mengoni Live 2016. In particolare, il bis dovrebbe riguardare Verona e Roma dove, invece di una singola serata ne saranno previste due consecutive: 12 e 13 maggio all’Arena, 21 e 22 maggio al Palalottomatica.
A dicembre 2015, cominciano gli appuntamenti per il firma copie del nuovo album Le cose che non ho. Ciò è possibile grazie ad un Instore Tour che segue passo passo le date di Mengoni nei palazzetti italiani da nord a sud della Penisola.
Parallelamente a tour e promozioni, Marco Mengoni deve resistere agli attacchi dei paparazzi e alle ipotesi fantasiose dei giornali di gossip.
Sui tabloid italiani, infatti, era circolata la notizia che il cantante si stesse frequentando con una bionda misteriosa. A sostegno di questa tesi veniva riportato che i due erano spesso insieme. Peccato che la bella donna in questione non fosse altri che Marta Donà, agente e manager di Marco Mengoni per la casa discografica Sony. Niente di vero, quindi. Le fan possono stare tranquille, almeno per ora.

 

Curiosità

Durante Sanremo 2013, nella serata dedicata ai vecchi successi del Festival, Marco Mengoni si esibisce cantando Ciao Amore Ciao. La performance riceve, fin da subito, molti commenti positivi. Tra tutti, spiccano quelli della famiglia Tenco che ha dichiarato: “Stasera, dopo 46 anni, è come se Luigi avesse vinto il Festival di Sanremo”.
A dire il vero, durante la partecipazione a Sanremo, i complimenti al giovane artista arrivano da più parti. Lucio Dalla ne parla come uno dei migliori artisti italiani degli ultimi anni e anche Mina, secondo un articolo uscito sul quotidiano torinese La Stampa, ne loda il talento e il controllo vocale.
Apprezzamenti per l’artista uscito da X Factor nel 2009, sono arrivati anche da parte di alcuni esponenti del mondo dello spettacolo.
Tra questi, non ha esitato a dichiararsi “pazza di lui” niente di meno che Belen Rodriguez. E, infatti, al concerto del maggio 2015 tenuto presso il Forum di Assago, la showgirl argentina ha portato tutta la sua famiglia condividendo sui social la sua grande passione per Mengoni grazie a foto e scatti da vera e propria groupie.

Foto: Getty Images

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky