Caricamento in corso...
10 dicembre 2010

Tomb Raider: le origini di Lara Croft

print-icon
lar

Il nuovo volto di Lara Croft, protagonista di Tomb Raider

I dettagli del nuovo titolo che vede per protagonista l’avvenente esploratrice sono stati svelati: il gioco seguirà le vicende di una giovane e inesperta Lara impegnata a sopravvivere su un’isola inospitale in seguito a un naufragio

Alla scoperta di Lara: guarda la gallery

Lara Croft prima di diventare Lara Croft: ecco il succo di Tomb Raider, ultimo titolo dell’omonima saga videoludica nata nel 1996. Gli sviluppatori di Crystal Dynamics hanno infatti deciso di rinnovare la serie decennale e, per farlo, hanno pensato bene di partire dalla gioventù dell’eroina impersonata per prima su grande schermo da Angelina Jolie (guarda l'Album fotografico).

Il nuovo Tomb Raider vedrà una Lara ventunenne impegnata a sopravvivere su un’isola inospitale in seguito a un naufragio. Ancora lungi dall’essere una temeraria esploratrice, la giovane Croft si troverà in balia degli eventi e costretta a fronteggiare situazioni e pericoli inediti. In pratica, si tratterà della storia di come una ragazzina si è trasformata, a contatto con eventi traumatici, in una micidiale avventuriera.

Il nuovo capitolo si avventurerà quindi nei territori oscuri del genere survival horror, ma tra i tanti commenti suscitati dall’annuncio di Crystal Dynamics e Square Enix, molti si sono concentrati sulla somioglianza con la popolare serie tv Lost: un’isola piena di misteri, la lotta per la sopravvivenza… chissà che nella giungla Lara non si imbatta nel roccioso John Locke della serie creata da J.J. Abrams.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky