Caricamento in corso...
27 settembre 2012

La colonna sonora di James Bond? Adesso la suonano dei droni

print-icon
dro

Dei piccoli robot volanti, creati da alcuni studenti dell'Università di Pennsylvania, si sono improvvisati musicisti rendendo un omaggio davvero originale all'agente 007 più famoso di sempre. ECCO IL VIDEO

Nata nel 1962 grazie a Monty Norman, la colonna sonora di James Bond è la più famosa nella storia del cinema. Grazie a 23 film e oltre 70 cover, il leitmotiv dell'agente 007 è stato suonato e ascoltato in tutte le salse: dalle versioni rock a quelle acustiche Alle tante versioni,ora, se ne aggiunge una davvero particolare, soprattutto perché i musicisti sono dei piccoli robot volanti creati dagli studenti del General Robotics, Automation, Sensing and Perception (GRASP) Lab dell'Università di Pennsylvania.

Andando nel dettaglio ogni elicottero-robot è dotato di quattro rotori per volare e di una "pinza" per afferrare oggetti. I sensori in dotazione e un sofisticato sistema di controllo permettono ai piccoli droni di compiere manovre molto difficili, volando da solisti e in formazione e anche di suonare con incredibile leggerezza la leggendaria musica di 007.

GUARDA IL VIDEO

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky